Warrior è un “million dollar baby” tutto al maschile,ma anche una “riunione” di famiglia sul ring come “the fighter”,ma commuove più di tutti e due.Senza a star a fare paragoni tra i tre film Warrior si impone come uno dei migliori film usciti per ora di quest’anno, (ma anche carnage,this must be the place,faust,tomboy) riesce a scatenare nello spettatore praticamente tutte le emozioni che una persona può provare (odio,felicità,angoscia,suspance,pietà) e mentre i match si susseguono tu ti senti uno spettatore dello spettacolo,come se fossero reali gli incontri,il match finale tra i fratelli prottagonisti (joel edgerton e tom hardy) sotto lo sguardo del padre (un nick nolte da oscar)è una delle scene più angoscianti e ricche di suspance degli ultimi tempi,che sfocerà in un finale che non sospettavo minimamente..ma non ve lo svelerò,andate a vedere questo meraviglioso film e passate parola..un capolavoro

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Vai al Film