Pubblichiamo la nona puntata del nostro approfondimento sulla storia del merchandising cinematografico, con cui ripercorriamo tutte le tappe che hanno reso le action figure, i gadget, i giocattoli e i prodotti più bizzarri ispirati ai film un vero e proprio culto per tutti gli appassionati di cinema.

Ad affiancarsi al mondo del cinema è giunto anche quello delle serie tv che, con serial di successo come Lost, 24, Battlestar Galactica, Prison Break e Dr. House – Medical Division hanno dato vita ad action figure, diorami e pupazzetti dei celebri protagonisti. Tra tutte le serie, Lost è probabilmente quella che più si presta alle riproduzioni in scala, viste le ambientazioni esotiche e selvagge, come l’accurato diorama da 105,95 dollari che vede i sopravvissuti intenti ad esaminare la misteriosa botola (in grado di illuminarsi) nella fitta vegetazione. Se invece volete solo il vostro protagonista preferito potete trovare fedeli riproduzioni a partire da 25,95 dollari fino a 129,77 dollari. 
Tra le action figure di Dr. House (nella foto), interpretato nel serial da Hugh Laurie, troviamo il burbero protagonista con il suo immancabile bastone o mentre contempla il contenitore del suo amato Vicodin, al prezzo di 99 euro. Non mancano anche le scene più action con la serie tv 24, diorami nei quali Jack Bauer (Kiefer Sutherland) impugna la sua pistola o sfonda una porta con un calcio, al costo di circa 20 dollari.

Come visto, quindi, nel suo complesso il settore del merchandising legato al cinema è molto ricco di proposte spesso curiose, talvolta imprevedibili e quasi sempre divertenti. Chi desidera lanciarsi in questo mondo particolare, può recarsi nelle fumetterie della sua città o presso i punti vendita di catene come Blockbuster e GameStop, nei negozi di giocattoli o nei centri commerciali, anche se l’offerta più ricca e composita di prodotti da collezione si trova facilmente online. Ogni settimana BestMovie.it andrà alla ricerca delle proposte più bizzarre e particolari e ve le proporrà con una breve recensione, segnalando prezzo, disponibilità ed eventuale negozio online.

Continuate a seguirci!

Torna al capitolo precedente Film e gadget: Nella ragnatela del cinecomic

Torna all’indice del nostro speciale

© RIPRODUZIONE RISERVATA