Emma Stone film

Emma Stone film: da l 14 novembre è nelle sale con Zombieland – Doppio colpo, sequel di Benvenuti a Zombieland. Uscito nel 2009, diede a Emma Stone grande visibilità, lanciandola verso il suo primo ruolo da protagonista in Easy Girl.

Leggi ancheIl cast di Zombieland – Doppio colpo: tra conferme e nuovi arrivi

Dieci anni in cui la poliedrica attrice ci ha regalato performance di indubbio valore, come nei panni di Mia Dolan in La La Land, premiata con l’Oscar.

Ripercorriamo la sua carriera con i film più belli e le sue migliori interpretazioni.

Emma Stone film più belli

Partiamo con il primo ruolo da protagonista. Nella commedia Easy Girl, Emma Stone interpreta una liceale che, per uscire dall’anonimato, si inventa di aver perso la verginità. La situazione le sfugge rapidamente di mano, fino a quando si vede costretta a realizzare un video in cui spiega come sono andate realmente le cose.

Primo ruolo da protagonista e prima nomination ai Golden Globe.

Emma Stone film The Help

Quattro volte candidato all’Oscar, di cui uno vinto da Octavia Spencer come miglior attrice non protagonista. La Stone è Eugenia Phelan, detta Skeeter, aspirante scrittrice che si troverà a portare avanti una battaglia per i diritti delle donne afroamericane in una società, quella degli anni ’60, profondamente segnata dalla segregazione razziale.

Emma Stone film Birdman

È con questo film che arriva la sua prima nomination all’Oscar, una delle nove raccolte dalla pellicola diretta da Alejandro González Iñárritu, di cui quattro vinte. Per lo stesso ruolo, la Stone è stata candidata anche ai Golden Globe e ai BAFTA.

La La Land

La statuetta dorata arriva nel 2017, grazie all’acclamatissimo e pluripremiato film di Damien Chazelle. L’attrice fa incetta di premi per questa performance, tra cui la Coppa Volpi al Festival di Venezia, il Golden Globe e un BAFTA.

Emma Stone film
Ryan Gosling ed Emma Stone | Foto: Getty Images

Emma Stone film La Favorita

Altro film di spessore, che le vale una nomination ai Golden Globe e agli Oscar come migliore attrice non protagonista.

Il film è ambientato nell’Inghilterra della regina Stuart (Olivia Colman). Non più giovane e malata, accetta che il suo potere sia amministrato da Sarah Churchill (Rachel Weisz), consigliera e sua intima amica che approfitta della situazione per interessi personali. Gli equilibri di corte cambieranno quando arriverà Abigail Masham (Emma Stone), cugina di Sarah, ceduta dal padre per i ripagare i suoi debiti.

Leggi ancheEmma Stone: età, film e vita privata dell’attrice premio Oscar

© RIPRODUZIONE RISERVATA