Il gioco del destino e della fantasia

Il gioco del destino e della fantasia trama del film diretto dal regista giapponese Hamaguchi Ryusuke, Orso d’argento al Festival di Berlino 2021 e premiato a Cannes per la miglior sceneggiatura per Drive My Car. La pellicola arriva in sala il 26 agosto.

Leggi anche:

Il gioco del destino e della fantasia trama e cast

Il film racconta la storia di quattro donne: Meiko (Kotone Furukawa), Nao (Katsuki Mori), Natsuko e Nana (Aoba Kawai). Tutte alle prese con la loro vita sentimentale, al centro di tre distinti episodi.

Nel primo, Magia o qualcosa di meno rassicurante, Meiko capisce che la sua migliore amica ha incontrato e si sta invaghendo del suo ex, nei confronti del quale prova ancora qualcosa.

Nel secondo episodio, Porta spalancata, uno studente è deciso a vendicarsi di un professore universitario che lo ha bocciato e per riuscirci coinvolge una compagna di classe, la quale avrà il compito di sedurlo.

Il terzo e ultimo episodio, intitolato Ancora una volta, è ambientato in un futuro prossimo senza digitale, abolito per violazione della privacy. Qui una system engineer partecipa a una rimpatriata tra ex compagni di studi, notando che manca una persona che avrebbe voluto rivedere e che finisce per incontrare successivamente. Un pomeriggio insieme cambierà i loro ricordi.

IL TRAILER

Il gioco del destino e della fantasia
Il regista Hamaguchi Ryusuke al Festival di Berlino| Foto: Getty Images

“Non sono solo tre episodi quelli che compongono ‘Il gioco del destino e della fantasia’ – ha dichiarato il regista – sono tre movimenti, come se la sceneggiatura fosse musica. Tre partiture cinematografiche dedicate alle conseguenze dell’amore e del destino. Quanto può influire sulla nostra vita un semplice imprevisto? Divertitevi ad essere sorpresi dall’imprevedibilità del mondo!”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA