Simone Ashley Bridgerton

Simone Ashley Bridgerton 2: la seconda stagione dell’acclamata serie Netflix vedrà l’arrivo di un nuovo personaggio femminile. Ovvero Kate Sharma, questo il suo nome, l’interesse amoroso del visconte Anthony Bridgerton, su cui ci concentreranno le vicende della seconda stagione.

Sarà Simone Ashley, già vista in Sex Education, a vestire i panni ottocenteschi della prossima protagonista femminile della serie.

Leggi anche:

Simone Ashley Bridgerton 2

Come già anticipato, la seconda stagione della serie Netflix ruoterà intorno al primogenito della famiglia, Anthony Bridgerton (Jonathan Bailey), in cerca di una moglie. Le attenzioni del visconte saranno tutte per Kate Sharma – adattamento televisivo della Kate Sheffield dei romanzi -, una donna intelligente e indipendente che avrà il volto di Simone Ashley. I fan di Sex Education l’avranno sicuramente riconosciuta; l’attrice ha infatti vestito i panni di Olivia nella serie con protagonista Asa Butterfield.

Kate sarà un personaggio brillante e complesso. Capitata a Londra per caso, attirerà le attenzioni di Anthony, il cui fascino non basterà a conquistarla. Almeno all’inizio. La sua opinione sul bel visconte sarà infatti tutt’altro che positiva. Insomma, anche questo rapporto si preannuncia difficile. Vedremo se ci sarà il lieto fine.

Jonathan Bailey
Jonathan Bailey | Foto: Getty Images

Ashley è di origini anglo-indiane, e questo, ancora una volta, denota le scelte inclusive operate dalla serie di Shonda Rhime. Oltre ad essere un’attrice, conosciuta prevalentemente per il ruolo di Olivia in Sex Education, è anche una modella.

La riprese della seconda stagione di Bridgerton, tratta da Il visconte che mi amava, secondo libro della serie di romanzi di Julia Quinn, inizieranno in primavera. Il rilascio su Netflix è previsto per la seconda metà del 2021. Covid permettendo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA