Tribes of Europa Netflix

Dai creatori di Dark arriva Tribes of Europa Netflix serie in arrivo sulla piattaforma streaming il prossimo 19 febbraio. Un nuovo racconto post-apocalittico nato, come ha raccontato Philip Kock, dopo il referendum che ha dato inizio al processo di uscita del Regno Unito dall’Unione Europea.

Scopriamo insieme i dettagli della trama e il cast.

Leggi ancheSerie tv fantasy: le migliori presenti nel catalogo Netflix

Tribes of Europa Netflix serie: la trama

Siamo nel 2074. Dopo una misteriosa catastrofe, l’Europa è divisa in vari microstati e tribù, in lotta tra loro per il predominio. Kiano (Emilio Sakraya), Liv (Henriette Confurius) ed Elja (David Ali Rashed) sono tre fratelli della pacifica tribù di Origine. Da loro, e da un misterioso cubo blu, dipenderà il futuro dell’Europa.

IL TRAILER

Tribes of Europa Netflix: il cast

Tribes of Europa Netflix
Emilio Sakraya | Foto: Getty Images

Accanto a Henriette Confurius, Emilio Sakraya e David Ali Rashed nei panni dei tre fratelli protagonisti, nel cast troviamo: Melika Foroutan (Varvara), Oliver Masucci (Moses), Alain Blazevic (Crimson). E ancora: Ana Ularu, Benjamin Sadler, Jannik Schümann, Jeanette Hain e James Faulkner.

I toni cupi non mancheranno ma non sarà una serie all’insegna del pessimismo, hanno rassicurato i creatori. La storia non approfondirà il tema dell’apocalisse, bensì quelli di un nuovo inizio.

La prima stagione sarà composta da sei episodi, a cui, dato il successo di Dark, è altamente probabile che ne seguiranno altri. Le riprese, svoltesi da settembre 2019 alla fine dello stesso anno, sono iniziate a Berlino, per poi spostarsi in Repubblica Ceca e in Croazia.

Leggi ancheNetflix: le migliori serie del 2020

Tribes of Europa si aggiunge alle altre produzioni tedesche presenti nel catalogo Netflix, tra cui le ultime arrivate: Barbarians e Biohacker.

© RIPRODUZIONE RISERVATA