Titolo Originale: Star Wars: Episode III - Revenge of the Sith

Anno: 2005

Nazione: Stati Uniti

Genere: Fantascienza, Azione, Avventura

Regia: George Lucas

Cast: Hayden Christensen, Ewan McGregor, Natalie Portman, Ian McDiarmid, Samuel L. Jackson, Christopher Lee

Durata minuti: 141'

Sito ufficiale: www.starwars.com

Distribuzione: 20th Century Fox

Tre anni dopo la battaglia di Geonosis, il cancelliere Palpatine (Ian McDiarmid) è stato fatto prigioniero dal comandante dell’armata separatista di droidi, il generale Grevious (Matthew Wood) e dal malvagio Conte Dooku (Christopher Lee). I due Jedi Anakin Skywalker (Hayden Christensen) e Obi-Wan Kenobi (Ewan McGregor) si infiltrano sulla nave del generale dove affrontano Dooku in battaglia. Anakin riesce a sconfiggere il conte ma viene incitato dal cancelliere Palpatine a uccidere il signore dei Sith piuttosto che arrestarlo, come dovrebbe fare uno Jedi. Da quel momento in poi, Skywalker cede lentamente al lato oscuro della Forza, guidato dai consigli oscuri di Palpatine, il quale lo porta a perdere sia l’amicizia con Obi-Wan che l’amore con Padmé (Natalie Portman), la quale è rimasta incinta di lui. Quando l’ordine dei Jedi si accorge della situazione è ormai troppo tardi e il futuro della Repubblica Galattica è nelle mani del maestro Kenobi, costretto ad affrontare il suo ex allievo.

(Di Luca Resti)

© RIPRODUZIONE RISERVATA