Avete presente quando prima parlavamo di quanto Ozymandias sia bello, affascinante e assolutamente insospettabile come villain? Ecco, Loki è più o meno l’opposto: è affascinante ed è assolutamente chiaro che non può che essere il più cattivo di tutti. Poi come sempre ha tutte le motivazioni per esserlo: il difficile rapporto con il padre, il difficile rapporto con il fratello, il difficile rapporto con gli esseri umani tutti…

Però, ecco, uno può accettare qualsiasi idiosincrasia e/o reazione eccessiva, ma se di fronte a un paio di litigi con il padre la tua reazione è quella di evocare un’enorme creatura chiamata semplicemente Il Distruttore, nel tentativo di spazzare via dalla faccia della Terra il fratello Thor e riconquistare il trono di Asgard, forse, caro Loki, un bel corso di gestione dello stress potresti pensare di seguirlo…

Anche se, a giudicare dal suo futuro ruolo di arci-villain in The Avengers, pare che il nostro consiglio cadrà nel vuoto.

Guarda la quarta posizione

Guarda la sesta posizione

© RIPRODUZIONE RISERVATA