Che ormai il remake (live-action) del film d’animazione Akira (basato sul manga del 1988 creato dal fumettista giapponese Katsuhiro Otomo e diventato un pilasto del genere cyberpunk) sia un progetto realmente in fase di sviluppo è una cosa certa. Nonostante tutto, le notizie trapelate fino a ora vertevano solamente sulla produzione, frutto degli sforzi congiunti di Warner Bros. e  di Appian Way (la casa di produzione cinematografica di Leonardo Di Caprio), e sulla regia, per la quale sarebbero stati scelti i fratelli Hughes (Codice: Genesi, From Hell – La vera storia di Jack lo squartatore). Ora, però, alcuni rumor provenienti da “fonti vicine al progetto” (come riporta SlashFilm) hanno portato alla luce alcune novità riguardo al cast del remake di Akira. Sembra infatti che Zac Efron, il giovane attore americano che ha raggiunto il successo con High School Musical (e che recentemente si è presentato con un nuovo look), sarebbe il candidato numero uno per il ruolo del protagonista del film, Kaneda. Inoltre, alcune recenti indiscrezioni parlano della possibile presenza nel film di un “big” di Hollywood, ovvero Morgan Freeman, il quale dovrebbe interpretare il ruolo del colonnello Shikishima. Per ora si tratta solo di voci, ma vi terremo aggiornati nel caso di conferme ufficiali o eventuali smentite sul cast e sulla trama. La storia del remake infatti dovrebbe riprendere quella del fumetto originale (ambientato in una Tokyo post apocalittica nella quale si intrecciano le vicende di Kaneda, il suo amico Tetsuo e un’organizzazione militare dedita a esperimenti segreti per lo sviluppo di un misterioso progetto Akira), spalmando però la storyline dei 6 volumi che compongono l’opera cartacea in due differenti film. Anche su questo fronte i dettagli sono piuttosto scarsi, ma, se i lavori dovessereo continuare a procedere senza intoppi, non tarderemo ad avere aggiornamenti nei prossimi mesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA