Se alcuni di voi non conoscevano Patty Jenkis (Monster), molto probabilmente non avrete mai sentito neanche nominare Alan Taylor. Ma sarà lui a sostituire Jenkis al timone della regia di Thor 2, sequel sulle avventure del dio del tuono interpretato ancora una volta dal possente Chris Hemsworth. Al suo esordio sul grande schermo, Alan Taylor ha diretto diversi episodi di celebri serial tv come Game of Thrones, Mad Men, I Soprano, Sex and the City e una puntata di The Playboy Club, Boardwalk Empire e Lost. Il regista prenderà così il posto di Patty Jenkis, la cui uscita improvvisa di poche settimane fa sembra aver fatto arrabbiare non poco la co-protagonista Natalie Portman, che però sembra essere stata costretta ad accettare a malincuore la scelta dei Marvel Studios a causa del suo contratto a prova di bomba. In questo sequel le avventure del dio del tuono si spingeranno ai confini dell’universo, dove intraprenderà un viaggio tra i Nove Mondi, di cui fa parte anche il nostro pianeta. A questo punto la lavorazione del cinecomic potrebbe iniziare nelle prossime settimane, visto che la data di uscita statunitense di Thor 2 è fissata per il 15 novembre 2013.

(Fonte: The Hollywood Reporter)

© RIPRODUZIONE RISERVATA