Nelle sale cinematografiche italiane non arriverà prima del 22 ottobre, i Guardiani della Galassia si sono già aggiudicati un sequel, forti sicuramente di un’accoglienza in sala entusiasmante, sia da parte del pubblico che della critica.

Ad annunciarlo durante il panel della Marvel sono stati nientemeno che James Gunn e Chris Pratt, regista e protagonista della pellicola, in collegamento da Londra. Il film tra l’altro ha già una data d’uscita, ovvero il 28 luglio 2017. La release si posiziona quindi all’interno del calendario rilasciato in esclusiva dalla Marvel qualche settimana fa, potete vederlo qui.

In una recente intervista rilasciata a FilmDivider, James Gunn ha proprio parlato del sequel dei Guardiani:
«So già dove voglio arrivare. Ho un mucchio idee per una serie di storie e personaggi che compariranno. Ci sono delle bozze già scritte sul padre di Peter Quill e sul rapporto tra i due, dettagli su Drax e Yondu che nessuno conosce. Senza contare le diverse culture, approfondimenti sulla cultura Kree e Xandariana, così come quella dei Kryolariani o dei Ravagers. Kevin Feige è in possesso di molti appunti. Ho scritto davvero tanto, e lui è a conoscenza di praticamente tutto. Quindi se domani dovessi morire, si potrebbe comunque fare il film. Credo che Yondu sia un personaggio molto importante, così come Nebula. Credo che scopriremo di più sul loro conto in futuro

Fonte: collider, filmdivider

© RIPRODUZIONE RISERVATA