Thanos

Si era discusso parecchio, ai tempi dell’uscita di Avengers: Endgame, riguardo l’identità del potenziale grande villain dell’UCM, quello che in sostanza prenderà il posto di Thanos, rappresentando per gli eroi protagonisti una minaccia altrettanto ingombrante, ma soprattutto difficile da arrestare.

Si era parlato di Doctor Doom, di Galactus, di M.O.D.O.K. e di altri svariati antagonisti che potrebbero passare dai fumetti al grande schermo, ma secondo le previsioni di alcuni fan, ci sarebbe una precisa frase pronunciata da Iron Mandurante gli eventi di Avengers: Endgame che spoilererebbe proprio l’identità del villain che vedremo nella Fase 5dell’UCM.

Ad un certo punto infatti, l’eroe dice agli altri: «Se incasini il tempo, poi il tempo ti incasinerà a sua volta»: una frase che nasconderebbe qualcosa di decisamente più grosso che una lezioncina sulle conseguenze delle proprie azioni. Stando a quanto ipotizzato dagli appassionati infatti, i viaggi nel tempo apriranno le porte ad un personaggio strettamente legato a questo concetto, ovvero Kang il Conquistatore, che abbiamo visto di recente nella serie Loki.

Chi conosce i fumetti, saprà molto bene che il potere del villain in questione è proprio quello di viaggiare nel tempo, e la frase di Stark sarebbe stata appositamente inserita dai Marvel Studios non solo per anticipare il suo arrivo nell’UCM, ma anche per spiegarne la vera ragione.

Kang il Conquistatore, come ricordavamo, ha fatto il suo esordio ufficiale nel finale della serie Loki (QUI la nostra recensione), svelando di esserci lui dietro la TVA e che in arrivo ci sono infinite sue versioni, non tutte buone come lui.

Il Multiverso è diventato quindi realtà e sarà protagonista di Spider-Man: No Way Home, Doctor Strange in the Multiverse of Madness e chissà quanti altri film prima della sconfitta definitiva di Kang. La sua importanza è ritenuta pari a quella di Thanos, il dominatore delle prime 3 Fasi dell’MCU, anche se un dettaglio renderebbe chiaro chi dei due sia effettivamente più forte.

A parlare della differenza tra i due, ora, è stato il capo sceneggiatore della serie Loki, Michael Waldron. Ve ne parlavamo qui.

Foto: Marvel Studios 

© RIPRODUZIONE RISERVATA