Due live-action dedicati a Biancaneve in uscita nel 2012 non potevano essere un caso. E ora arriva la conferma da parte di uno degli sceneggiatori della versione targata Tarsem Singh, ovvero Jason Keller.

Sembra, infatti, che Keller avesse scritto una sceneggiatura, a lungo rimasta nel cassetto e che sia stato contattato dalla casa di produzione Relativity quando i manager vennero a scoprire del progetto imbastito da Universal circa una Biancaneve live-action, ovvero Snow White and the Huntsman di Rupert Sanders, con Kristen Stewart, Chris Hemsworth e Charlize Theron, pronti a uno scontro epico, con tanto di eserciti e armature… «Cosa possiamo fare per batterli?», sembra sia stata la domanda posta dalla produzione a Keller, secondo quanto riportato da Vulture. La macchina si è messa subito in moto e prima ancora che Keller avesse finito la sceneggiatura, il film era stato assegnato a Tarsem, Julia Roberts era stata ingaggiata come strega cattiva, le costumiste si erano messe all’opera e lo staff era già partito alla ricerca delle location perfette. «Fortunatamente poi lo script era azzeccato», ha confessato ancora lo sceneggiatore, che ha sottolineato le differenze tra le due versioni: mentre Snow White and the Huntsman sarà incentrato su una Biancaneve guerriera, il film di Tarsem sarà divertente, una commedia avventurosa. Una nota che sembra confermare le dichiarazioni rilasciate dalla protagonista, Lily Collins tempo fa, quando definì la sua Biancaneve «una persona allegra, in grado di illuminare le stanze in cui entra, e sempre gentile. E’ molto simile alla principessa che tutti noi conosciamo. È stata solo resa più moderna».

The Brothers’ Grimm: Snow White (il cui titolo deve ancora essere ufficializzato) di Tarsem uscirà negli Usa con tre mesi di vantaggio rispetto a Snow White and the Huntsman: il primo approderà in sala il 16 marzo, mentre il secondo uscirà l’1 giugno.

(Fonte: Vulture)

© RIPRODUZIONE RISERVATA