Con 23 milioni di dollari incassati Contagion spodesta, nel suo primo weekend di proiezione, il dramma sociale The Help, recente rivelazione ai botteghini che ha portato a casa ben 137 milioni di dollari in 5 settimane.
Il film capolista, recentemente presentato a Venezia, è un thriller apocalittico diretto dal regista Steven Soderbergh, sempre abile a reclutare per le sue produzioni interpreti d’eccezione come Matt Damon, Laurence Fishburne, Jude Law, Gwyneth Paltrow e Kate Winslet. Al terzo posto, con 5,6 milioni di dollari, si piazza la seconda new entry della settimana, Warrior, un dramma sportivo di Gavin O’Connor (Pride and Glory) con Nick Nolte e Tom Hardy (La talpa e Il cavaliere oscuro – Il ritorno). Alla quarta posizione -sceso di due- troviamo The Debt (guarda il trailer) con la “regina” del cinema britannico Helen Mirren. Quinto con il recupero di un posto c’è Colombiana con Zoe Saldana (Avatar e The Losers).

La seconda parte della classifica si apre con L’alba del pianeta delle scimmie e i suoi 168 milioni di dollari incassati in sei settimane. Dalla settima alla nona posizione nell’ordine si piazzano  l’horror acquatico in 3D Shark Night (guarda le tre clip mozzafiato), l’horror ‘galattico’ Apollo 18 (che perde ben cinque posizioni), e la commedia Our Idiot Brother. Chiude al decimo posto Spy Kids 4 diretto da Robert Rodriguez.

Fuori dalla top ten l’horror Don’t Be Afraid of the Dark (guarda il trailer ufficiale) con 21 milioni di dollari in tre settimane, e il film in 3D de I Puffi con 136 milioni di dollari in sette settimane.

La top-ten americana dal9 all’11 settembre 2011 (in dollari):

  1. Contagion (new entry, 23 milioni)
  2. The Help ( 8,6 milioni; 137 milioni in cinque settimane)
  3. Warrior (new entry, 5,6 milioni)
  4. The Debt (4,9 milioni; 22 milioni in due settimane)
  5. Colombiana (4 milioni; 29 milioni in tre settimane)
  6. L’alba del pianeta delle scimmie (3,8 milioni; 167 milioni in sei settimane)
  7. Shark Night 3D (3,5 milioni; 14 milioni in due settimane)
  8. Apollo 18 (2,9 milioni; 15 milioni in due settimane)
  9. Our Idiot Brother (2,7 milioni; 21 milioni in tre settimane)
  10. Spy Kids 4 (2,5 milioni; 34 milioni in quattro settimane)

Per gli aggiornamenti visitate boxofficemojo.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA