Grande aflfuenza nei cinema americani il giorno di Natale.

Il più visto il 25 dicembre è Unbroken, di Angelina Jolie. La storia vera di Louis Zamperini: atleta olimpico che per più di 2 anni è stato torturato dall’esercito giapponese, che lo salvò dal mare dopo un ammaraggio, guadagna 15 milioni di dollari, e si appresta a superare la soglia dei 40 nel prossimo weekend di festa.

Al secondo posto un’altra nuova uscita, Into the Woods, il musical Disney diretto da Rob Marshall che in Italia arriverà soltanto in aprile, guadagna 13 milioni di dollari.

Medaglia di bronzo per Lo Hobbit: la Battaglia delle Cinque Armate, con circa 12 milioni di dollari si avvicina sempre di più alla soglia dei 150 milioni, solo in America.

A seguire The Gamber con 4,5 milioni, che nel weekend dovrebbe arrivare a 15, e Big Eyes, che incassa 1,5 milioni di dollari.

Ma la vera sopresa è The Interview; il film uscito solo in circa 300 sale indipendenti a Natale, ha guadagnato quasi un milione di dollari, nonstante fosse uscito anche in streaming su internet il giono della Vigilia.

Molti cinema hanno dovuto aggiungere lo spettacolo di mezzanotte e la catena Alamo Drafthouse ha dichiarato che la sera della vigilia avevano già registrato il tutto esaurito nei loro 17 cinema.

© RIPRODUZIONE RISERVATA