Sì, avete capito bene: Bran Stark e il suo fido compagno Hodor, dopo tutta la fatica fatta per incontrare il Corvo a tre occhi, non avranno spazio nella quinta stagione del Trono di Spade. La notizia probabilmente inquieterà i più, in particolare i non lettori che si chiederanno come poter resistere altri due anni senza sapere delle sorti del giovane con il potere del metamorfismo. Lo abbiamo infatti lasciato nella caverna del Corvo a tre occhi con una frase che presagiva una storyline ad alto tasso di spettacolarità: «No, non potrai più camminare, però potrai volare».

E ora? A calmare gli animi arriva lo stesso Kristian Nairn, interprete di Hodor, che spiega una cosa probabilmente già nota ai fan dei libri di George R.R. Martin: «Hodor e Bran non compariranno nella quinta stagione, abbiamo quindi un anno vuoto, ma solo perché immagino che della nostra storyline se ne occupi il finale dei libri». D’altronde, per andare di pari passo con il lavoro di Martin, una pausa per loro era doverosa.

Fonte: collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA