Il ministro per i Beni e le Attività Culturali, Giancarlo Galan, si è complimentato con i vincitori del 64esimo Festival di Cannes. «Invio le mie più sentite congratulazioni ai vincitori di questa edizione dellla kermesse del cinema di Cannes» ha dichiarato. Il ministro ha poi commentato la presenza italiana (in concorso, ricordiamo This Must Be the Place e Habemus Papam) alla manifestazione: «La Palma d’Oro alla Carriera riconosciuta al maestro Bernardo Bertolucci e la continua attenzione della stampa e della critica mondiale per i film italiani di questa edizione, dei quali sono stato con grande soddisfazione un acceso sostenitore durante la manifestazione francese, sono state un riconoscimento internazionale alla crescente qualità del cinema italiano». (Foto Getty Images)

Tutto il reportage dal Festival


© RIPRODUZIONE RISERVATA