Canto, teatro, cinema: per gli artisti americani ciò che vale è stare sotto i riflettori. Se negli ultimi anni molti attori hanno infatti dimostrato ottime doti vocali (che in alcuni casi li hanno portati sui palchi di Broadway), è altrettanto vero che la storia della settima arte è più che altro costellata da cantanti che tentano di fare il grande passo al cinema.

Questo connubio di discipline a volte porta a risultati straordinari (vedi sotto Oscar), ma a volte viene da chiedersi: «che abbiamo fatto di male?».
Da Will Smith a Frank Sinatra, passando per Britney Spears e Adam Levine (tra poco in sala con Tutto Può Cambiare, qui la recensione), ecco una gallery con il top e i flop delle ugole d’oro passate al grande schermo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA