Nuovi aggiornamenti sul fronte Captain America: Civil War. Secondo quanto rivelato da Badass Digest, il Soldato d’inverno (Sebastian Stan) avrà un ruolo fondamentale nel terzo capitolo di Anthony e Joe Russo (in odore di Infinity War): già alla fine di Captain America: The Winter Soldier, Bucky Barnes ha riacquistato la memoria e ora è pronto a vendicarsi contro chi l’ha trasformato in una macchina da combattimento perfetta. Il legame con Cap è molto forte e non è da escludere che la loro storyline possa proseguire in qualche modo anche in Avengers: Age of Ultron (si sa che alla Marvel tutto è collegato).

Che la presenza del Soldato d’inverno sia legata in qualche modo a quello che sarà il villain di Civil War? Forse, ma qui la storia è un più complicata. Il coinvolgimento di Daniel Brühl nel film ha innescato una serie di ipotesi sul ruolo che l’attore interpreterà: le voci più insistenti lo vorrebbero nella parte del cattivo, ma c’è chi sostiene che il suo personaggio sarà invece il villain principale di Doctor Strange, con Civil War a fare giusto da finestra introduttiva. L’dea che sta circolando in rete ora è che il personaggio di Brühl nel terzo episodio della saga su Steve Rogers possa essere Baron Zemo, storico avversario di Cap. Ma anche qui, ci sono possibilità contrastanti, perché Justin Kroll di Variety ha twittato che il cattivone del film sarà Crossbones, con Frank Grillo a prestargli volto e corpo.

Una matassa di ipotesi da prendere con le dovute pinze, almeno fino a quando comunicazioni non verranno diffuse comunicazioni ufficiali.

Fonte: Badass Digest, Twitter

© RIPRODUZIONE RISERVATA