Fin da prima che il regista e la star del reboot di Spider-Man venissero scelti, è stato più volte confermato che l’Arrampicamuri avrebbe fatto la sua prima apparizione in Captain America: Civil War, per quello che si è sempre ritenuto sarebbe stato un breve cameo.

Ciò nonostante, non abbiamo mai avuto ulteriori dettagli sull’importanza e la durata del ruolo che Tom Holland avrà nel cinecomic diretto dai fratelli Russo. Giacché la pellicola è incentrata sul conflitto tra Steve Rogers e Tony Stark, con l’introduzione di Black Panther (Chadwick Boseman) e la new entry Ant-Man, si supponeva che ci sarebbe stato uno spazio marginale per il nostro Spidey.

Tuttavia, Devin Faraci di Birth.Movies.Death ha rivelato che il Tessiragnatele avrà al contrario una presenza piuttosto ampia nel film. In un articolo riguardante il fatto che Holland ha già girato le sue scene in Civil War, Faraci ha segnalato che l’attore è rimasto sul set a lungo, in momenti che coinvolgevano stunt e tecniche di pre-VFX, cosa che farebbe pensare che vedremo Spider-Man scendere direttamente in battaglia assieme ai Vendicatori, magari proprio nella prolungata scena di combattimento finale…

Leggi anche: Spider-Man, gli sceneggiatori: «Racconteremo l’adolescenza di Peter Parker!»

Fonte: CBM

© RIPRODUZIONE RISERVATA