captain america

Si torna a parlare di Captain America, l’eroe Marvel recentemente di nuovo protagonista grazie a What if…?. Il primo episodio della serie animata che si diverte a riscrivere la storia dell’MCU è stato dedicato a Steve Rogers e a Peggy Carter, ma un riferimento al personaggio è presente anche nel secondo.

Si tratta solo di un dettaglio che, tuttavia, ha fatto venire qualche dubbio ai fan più attenti alla continuità dell’universo Marvel. L’episodio è intitolato “E se… T’Challa fosse diventato Star-Lord?” e, appunto, esplora la possibilità che i Ravagers abbiano rapito per sbaglio l’erede al trono del Wakanda al posto di Peter Quill. Pur strano che sia, l’evento ha creato un Multiverso in cui T’Challa è un eroe spaziale in grado di convincere persino Thanos che il suo piano è sbagliato. La grande minaccia della Galassia ora è rappresentata da il Collezionista, Taneleer Tivan.

È contro di lui che si mettono i nuovi Guardiani della Galassia e quando lo affrontano su Nowhere, si scopre che tra gli oggetti collezionati da Tivan c’è anche lo scudo di Captain America. Per molti questo è stato solo un easter-egg, ma i più attenti hanno ragionato sulla timeline di Captain America e deciso che no, questo dettaglio è un buco di trama nell’MCU.

La teoria si basa sul fatto che gli eventi del secondo episodio di What if…? sono ambientati tra il 1988 (anno del rapimento di Quill/T’Challa) e il 2008, quando Star Lord recupera su Morag la Gemma del Potere. In quel periodo però Captain America era ancora nel ghiaccio: il suo risveglio risale infatti al 2011, quindi come è possibile che Tivan abbia lo scudo di Captain America?

Il riferimento di per sé costituisce sì un buco di trama, ma questa teoria crolla di fronte al fatto che What if…? è espressamente una serie che altera l’universo Marvel conosciuto. Come dire: tutto è possibile, vale tutto. In quella variante di universo, forse Captain America è stato sconfitto negli anni ’40, oppure lo ha perso Captain Carter lottando contro Shuma Gorath o mille altre plausibili spiegazioni tutte giustificate dalla natura stessa dello show.

È vero che nella linea temporale “canonica” e nel lieto fine di Captain America ci sono alcune cose che non tornano, ma in questo caso i fan più affezionati forse stanno facendo le pulci in maniera eccessiva a quanto mostrato.

Voi cosa ne pensate? Easter-egg usato o problema di continuity? Fatecelo sapere nei commenti.

Foto: Marvel Studios

Fonte: ScreenRant

© RIPRODUZIONE RISERVATA