Marvel non ha ancora trovato colei che interpreterà Carol Danvers, alias Captain Marvel. Si parlava di Emily Blunt, ma ora l’attrice è in pole per il ruolo di Mary Poppins nel reboot Disney. Quindi, ecco un’ipotesi stuzzicante: Ronda Rousey. Per chi non la conoscesse, è una campionessa di Mixed Martial Arts che ora si sta facendo notare sempre di più al cinema. L’abbiamo vista in Fast & Furious 7 darsele di santa ragione con Michelle Rodriguez, tenere il passo di Sly & Co. in I Mercenari 3 e ora non solo ha in cantiere un film sulla sua vita (piuttosto turbolenta), ma anche un ruolo da protagonista nel remake/reboot di Il duro del Road House

Ronda sarebbe più che interessata a indossare il costume della supereroina (c’è chi le ha offerto la parte… ma in un film porno), e Kevin Feige ha detto la sua in un’inetrvista a IGN: «È fantastico che in tanti si interessino ai nostri personaggi, un motivo di grande orgoglio. Mi riporta ai miei primi giorni alla Marvel, quando in tanti avrebbero voluto essere Wolverine. Facciamo le nostre scelte in base a cosa sia meglio per il personaggio, senza escludere nulla a priori. Prendiamo Dave Bautista, per esempio, un wrestler che si è rivelato un grande attore, con un’insospettabile vena comica…».

Leggendo tra le righe, dunque, un ingaggio della Rousey non sarebbe così impossibile. E allora sì che Captain Marvel diventerebbe tosta per qualunque degli Avengers…

Fonte: IGN

© RIPRODUZIONE RISERVATA