Decisamente turbolenta la lavorazione dello spin-off che Fox aveva in programma per Gambit, cinecomic che dopo aver perso addirittura due papabili registi, Rupert Wyatt e Doug Liman, è tornato praticamente allo stato embrionale. Inizialmente era stato scelto come protagonista Channing Tatum, ma visti i tanti impegni della star, sarà ancora disponibile?

A quanto dichiarato durante il Comic-Con di San Diego dallo stesso Tatum pare che sia tutto confermato: «Certo che ci sarò, e attualmente stiamo proprio lavorando sul progetto». Segno che Gambit potrebbe rientrare nella pletora di spin-off che Fox ha in mente di portare al cinema per il futuro, tra cui sono già confermati Doctor Doom e uno dedicato ai Fantastici 4.

Purtroppo non ci è dato sapere molto altro e anche sulla regia rimane per il momento un grosso punto interrogativo.

Fonte: CB

© RIPRODUZIONE RISERVATA