Come vi avevamo anticipato ieri, ecco spuntare online il nuovo trailer di RoboCop, il reboot di José Padilha del classico sci-fi firmato Paul Verhoeven. Rispetto al primo teaser, questo secondo video sottolinea maggiormente il giro d’affari senza scrupoli dietro la OmniCorp, industria leader nel settore della difesa, che mira a diffondere i suoi robot per le strade d’America. Peccato che le macchine non vengano ben accolte dai cittadini (colpa di una società che Samuel L. Jackson definisce “robofobica”), così ecco la soluzione: prendere un onesto poliziotto, ridurlo in fin di vita e trasformarlo in un cyborg, con una coscienza che però non interferisca con quanto gli viene ordinato. È questo il destino di Alex Murphy (Joel Kinnaman), ma quello con cui i vari Michael Keaton e Gary Oldman non hanno fatto i conti, sono proprio i suoi ricordi, che nonostante tutto sopravvivono.

Ambientato in un futuro che ricorda non poco quello narrato in Io, Robot, RoboCop uscirà nelle sale italiane il 6 febbraio 2014. Sotto, i nuovi trailer e poster:

© RIPRODUZIONE RISERVATA