Doctor Strange Wanda

Elizabeth Olsen è tornata a parlare di Doctor Strange in the Multiverse of Madness, l’atteso sequel sullo Stregone Supremo con Benedict Cumberbatch e diretto Sam Raimi. 

In un’intervista a Rolling Stone, l’interprete di Wanda Maximoff aka Scarlett Witch ha parlato nella fattispecie del suo rapporto personale con l’interprete di Strange: «Mi diede impressioni molto positive su come fosse finita la serie. Gliela fecero vedere, mi sembra, prima della sua messa in onda». 

«Non sapevo cosa sarebbe successo in Doctor Strange (2, ndr) prima di andare sul set a settembre (per WandaVision, ndr) – ha aggiunto l’attrice – Per la prima volta mi parlarono del ruolo e temevo di non riuscire a modificare degli aspetti di WandaVision nell’ottica degli eventi di Doctor Strange. Per gli attori non essere in controllo può rivelarsi difficile, ma lui mi disse che lo riteneva un viaggio perfetto in vista di Strange e la cosa mi fece sentire bene, anche perché la penso proprio come lui. Per me quello di Wanda è un viaggio completo e sensato». 

Stando a quanto emerso nei giorni scorsi in un report del sito The Illuminerdi, il villain principale di Doctor Strange 2 sarà l’inquietante Shuma-Gorath, personaggio di cui si era parlato nei mesi scorsi e che già sospettavamo potesse far parte, anche solo marginalmente, della nuova avventura diretta da Sam Raimi.

Non solo, il sito spiega che nel film il suo vero obiettivo non sarà lo Stregone Supremo, bensì America Chavez, i cui poteri strettamente connessi ai viaggi nel tempo offrirebbero alla creatura cosmica il completo controllo del Multiverso. In sostanza, il villain cercherà di inseguire l’eroina adolescente interpretata da Xochitl Gomez per rubare le sue abilità e sfruttarle allo scopo di accedere a varie realtà alternative (qui tutti i dettagli).

Doctor Strange In The Multiverse of Madness, scritto da Michael Waldron (Rick & Morty, Loki), schiererà nel cast Benedict Cumberbatch (Stephen Strange/Doctor Strange), Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch), Benedict Wong (Wong), Chiwetel Ejiofor (Barone Karl Mordo), Rachel McAdams (Christine Palmer) e Xochitl Gomez (America Chavez).

Doctor Strange in the Multiverse of Madness, lo ricordiamo, ha una data d’uscita fissata per il 25 marzo 2022.

Foto: Marvel Studios 

Fonte: Rolling Stone

Leggi anche: Doctor Strange: in verità, l’assenza dell’eroe da WandaVision ha fatto bene alla serie

© RIPRODUZIONE RISERVATA