Scarlet Witch wandavision

Elizabeth Olsen, l’attrice ha portato su schermo Wanda Maximoff, si è recentemente lasciata scappare un dettaglio che potrebbe avere grosse conseguenze per il futuro dell’MCU. Dopo gli eventi di WandaVision, ritroveremo Scarlet Witch nel prossimo Doctor Strange in the Multiverse of Madness diretto da Sam Raimi, dove sembra destinata a giocare un ruolo fondamentale.

Se potrà farlo, sarà probabilmente grazie agli enormi poteri che abbiamo iniziato a scoprire nella serie evento del 2021 che ha recentemente trionfato agli MTV Movie & TV Awards. Proprio in occasione di un’intervista collegata alla premiazione, Elizabeth Olsen si è lasciata scappare una frase di troppo sulle capacità del suo personaggio, sulla quale ora i fan possono ricamarci prima dell’uscita del film. Al podcast Awards Chatter di The Hollywood Reporter ha infatti detto:

«Lei ha un po’ di poteri divertenti. Sai, telecinesi, può viaggiare attraverso gli universi…»

A questo punto, sembra proprio che Elizabeth Olsen si blocchi, forse realizzando le implicazioni di quello che ha appena detto. Benché infatti non sia stato ancora reso chiaro, è da tempo che si ipotizza che la Madness che sconvolgerà il multiverso nel sequel di Doctor Strange sarà causata proprio da Scarlet Witch. Alla fine di WandaVision è stata vista mentre studia il Darkhold, per trovare il modo di raggiungere i figli Tommy e Billy

Si è anche vociferato che proprio lei potrebbe essere la villain del film dedicato allo Stregone Supremo: con un potere come questo, la teoria sembra prendere sempre più corpo, grazie proprio allo spoiler fatto direttamente da Elizabeth Olsen.

Foto: Marvel Studios

Fonte: Comic Book Movie

© RIPRODUZIONE RISERVATA