A 90 anni si è spenta un’altra figura importante della storia del cinema: dopo Robin Williams e Lauren Bacall, agosto si è portato via anche Richard Attenborough.

Dopo una carriera da caratterista, l’attore sarà per sempre ricordato per l’interpretazione del miliardario John Hammond in uno dei classici di Steven Spielberg. Era il 1993 infatti quando Richard Attenborough disse «benvenuti… al Jurassic Park» e la magia cominciò.

Va detto però che è con la sua carriera di regista che Attenborough ha toccato i più alti riconoscimenti del settore. Seppur con solo dodici titoli all’attivo tra gli anni sessanta e il duemila, l’attore è riuscito a vincere ben due Oscar con Gandhi (uno per la regia e uno come miglior film nel 1982), mettendosi dietro la macchina da presa di altri capolavori come Chorus Line e Charlot.

A darne la notizia della tragica morte è il figlio tramite la BBC News.

Fonte: bbc

© RIPRODUZIONE RISERVATA