Dave Bautista è Drax in Guardiani della Galassia

La star del Marvel Cinematic Universe Dave Bautista ha rivelato in una nuova intervista che essere stato scelto per il franchise dei Guardiani della Galassia lo ha salvato dalla povertà. «Affinché le persone capiscano davvero quanto è cambiata la mia vita, dovrebbero capire da dove vengo, cosa ho passato quando ero nel wrestling, cosa mi sono lasciato alle spalle per avere una possibilità di entrare nella recitazione», ha detto Bautista a IGN .

«Quando ottenni il ruolo di Drax avevo lavorato a malapena per circa tre anni – aggiunge Bautista – Mi ero davvero lasciato il wrestling alle spalle e il rischio era quello di tornare indietro con la coda tra le gambe, ma ho voluto giocare le mie carte e continuare a inseguire il sogno della recitazione. Quando entrai nel cast cambiò tutto, non solo perché ero al verde. E quando dico al verde intendo che la mia casa era pignorata, non avevo niente. Avevo venduto tutte le mie cose».

La collaborazione di Dave Bautista con i Marvel Studios, come lo stesso interprete ha lasciato trapelare nei mesi scorsi, non proseguirà tuttavia in futuro. L’attore molto probabilmente seguirà infatti le orme del regista James Gunn, destinato a quanto pare a non continuare la sua avventura con la Marvel dopo Guardiani della Galassia Vol. 3.

Cosa si cela, però, dietro questo passo? Lo stesso Bautista ne ha parlato con franchezza non molto tempo fa, senza rinunciare a scherzarci sopra. «Il terzo Guardiani sarà l’ultima apparizione di Drax – aveva dichiarato al The Ellen Show – In questo periodo sto rilasciando molte interviste e tutte le volte che faccio questo tipo di annuncio le reazioni sono abbastanza strane».

«Tuttavia – ha proseguito – per me era scontato che tutti sapessero come funziona, lavoriamo a delle trilogie, James Gunn ha già annunciato che sarà il suo ultimo film e e quando andrà via andrò via anch’io. Quando uscirà Guardiani 3 avrò 54 anni e stare a torso nudo sta diventando sempre più difficile. Il viaggio si è compiuto, sono pronto a farmi da parte, a concludere l’esperienza». 

Fonte: IGN (via CBR.com)

Foto: Marvel Studios 

Leggi anche: Guardiani della Galassia: un insospettabile attore ha deciso di rimpiazzare Dave Bautista come Drax

© RIPRODUZIONE RISERVATA