C’è grandissima attesa per Eternals, il nuovo film MCU che porterà nel franchise per la prima volta in modo massiccio il gruppo di sovrumani eroi Marvel, dei quali fa parte anche Thanos, con un cast di prima grandezza. E, soprattutto, con una regista che è una delle protagoniste assolute della stagione di premi appena iniziata, Chloé Zhao, applaudita dalla critica e dal pubblico per Nomadland, dato tra i super favoriti ai prossimi Premi Oscar.

Ebbene, ora pare proprio che che Zhao sia adorata anche all’interno dei Marvel Studios. Erick Weber, accreditato redattore capo del sito Awards Ace, ha infatti postato un Tweet che non lascia dubbi sulla questione: «Ho appena ricevuto un messaggio da una fonte di alto livello che mi ha detto che Chloé Zhao ha spaccato con Eternals, e che la Marvel quasi non riesce a credere a ciò che ha tra le mani».

La regista, dunque, sembra aver vinto la sfida del suo primo blockbuster, dopo una lunga esperienza nel cinema indipendente. La curiosità attorno a Eternals era già salita qualche giorno fa quando Zhao aveva dichiarato che alcune scene di azione erano ispirate a The Revenant con Leonardo DiCaprio. Anche il suo prossimo ha già solleticato i cinefili: sarà una versione western sci-fi di Dracula. Del resto, anche Kevin Feige si dichiara già soddisfatto: qualche giorno fa ha detto che il soggetto di Eternals è il migliore che abbia mai letto.

Eternals dovrebbe uscire al cinema il 5 novembre 2021 con un cast di stelle che include Angelina Jolie, Salma Hayek, Kit Harington, Lia McHugh, Richard Madden e Barry Keoghan.

© RIPRODUZIONE RISERVATA