Sul destino del franchise dedicato a The Amazing Spider-Man se ne sono dette tante; molti i cambiamenti di idee e programmi, altrettante le incertezze sulle date di uscita dei prossimi capitoli e sugli spin-off. Ma mentre la Sony, che cerca di non scontentare i fan sui pronostici, mantiene una certa discrezione, c’è chi si sbilancia mostrando apertamente la piena volontà di tornare a parlare del progetto.

Lo ha fatto Felicity Jones sulle pagine di GQ in occasione dell’intervista rilasciata per la release del suo ultimo film, La Teoria del tutto, il biopic sul fisico britannico Stephen Hawking tratto dalle memorie della moglie, interpretata appunto dall’attrice.  Ebbene, alla domanda se i rumours che la vedrebbero impersonare la Gatta Nera nel prossimo The Amazing Spider-Man 3 o in un eventuale ma mai confermato spin-off siano o meno veri, la Jones non ha avuto alcun indugio. «Essere strizzata in un costume di pelle per fare acrobazie? Mi piacerebbe eccome! Fareste una petizione per me?».

Se i pronostici fossero infatti confermati (e i fumetti seguiti), Felicity Jones, che nel precedente The Amazing Spiderman 2 – Il potere di Electro interpretava la misteriosa assistente di Harry Osborn Felicia Hardy, potrebbe avere di diritto la parte della felina antagonista di Peter Parker. Ma il suo esordio nella saga non ha suscitato nei fan, nella critica e tanto meno al botteghino l’amazingness sperato. E così le sorti del franchise e del personaggio brancolano e ancora nell’incertezza.

Per conoscere il futuro di Spiderman e degli agguerriti nemici ai bordi della sua ragnatela, non ci resta allora che pazientare. Ma se vi fossero dubbi su Felicity Jones, basta guardare il sensuale servizio fotografico realizzato per GQ per capire che quest’attrice ha tutte le carte in regola per ottenere la parte. Cara Sony, a buon intenditor!

Fonte: CBM

© RIPRODUZIONE RISERVATA