Borg McEnroe

Borg McEnroe vince il Premio del Pubblico BNL alla dodicesima edizione della Festa del Cinema di Roma.

Diretto da Janus Metz Pedersen, il film racconta della storica rivalità tra Björn Borg (Sverrir Gudnason) e John McEnroe (Shia LaBeouf), leggende del Tennis che nel 1980, diedero vita a uno dei più emozionanti tornei di Wimbledon mai visti. Interpretato, tra gli altri, anche da Stellan Skarsgård, Tuva Novotny, e Scott Arthur, il dramma sportivo uscirà nelle sale italiane il 9 novembre, distribuito da Lucky Red.

Tra i gettonatissimi titoli “sconfitti” dall’opera di Pedersen, ricordiamo Detroit di Kathryn Bigelow, I, Tonya di Craig Gillespie, e Last Flag Flying di Richard Linklater. Qui la nostra recensione di Borg McEnroe.

© RIPRODUZIONE RISERVATA