gotham city sirens

Impegnato nel tour promozionale di Bright (che in molti definiscono il peggior film del 2017), David Ayer ne ha approfittato per parlare anche degli altri progetti in ballo. In particolare, ha confermato ai microfoni di Collider che lo spin-off di Suicide Squad tutta al femminile Gotham City Sirens è ancora in via di sviluppo e non è stato cancellato dalla Warner Bros.

Il dubbio ci era venuto qualche settimana fa, quando dal Comic Con di San Paolo in Brasile, il panel della major ha annunciato il programma dei prossimi anni e il film di Ayer era tra i grandi assenti.

Ma per ora possiamo stare tranquilli, con un semplice «È in fase di sviluppo», il regista ha messo a tacere tutti i RUMOR (almeno per ora).

Cosa ne pensate?

Vi ricordiamo che il film è stato scritto da Geneva Robertson-Dworet (Tomb Raider) e sarà prodotto dallo stesso regista insieme a Geoff Johns e Jon Berg, direttori creativi della DC Films. Margot Robbie riprenderà il ruolo di Harley Quinn e sarà anche produttrice esecutiva. La sua villain dividerà lo schermo con Cat Woman e Poison Ivy, ruoli ancora in attesa di essere assegnati.

Leggi anche Harley Quinn: Margot Robbie al lavoro su un altro spin-off?

Fonte: Collider

Foto: © Warner Bros. / DC Entertainment

© RIPRODUZIONE RISERVATA