Moltissimi attori, forti di una notevole esperienza sul campo, si lanciano sempre più spesso verso la produzione di lungometraggi (ambiente preferito addirittura alla regia): è successo a Brad Pitt, George Clooney, Robert Downey Jr., ed ora anche un altro collega altrettanto famoso è pronto a fondare la sua casa di produzione.
Stiamo parlando di Henry Cavill, amato in tutto il mondo per il suo ruolo di Superman, che ha da poco dato alla luce la Promethean Productions insieme al fratello Charlie e a Rex Glensy.

In cantiere è già pronto il primo progetto cinematografico della neonata compagnia: si tratta di un action thriller di nome Stratton, dove Cavill stesso reciterà anche nel ruolo principale. Il film racconterà la storia di John Stratton, agente delle forze speciali della Naval Service britannica intento in pericolose missioni in giro per il mondo. L’idea si basa sulla serie di 8 romanzi, scritta da Duncan Falconer, con protagonista proprio l’agente Stratton.

Le riprese cominceranno in primavera e toccheranno anche l’Italia, sempre che il problema delle armi sul set venga appianato in fretta.
Riguardo i suoi piani futuri con il mondo della produzione, Henry Cavill si è detto subito molto entusiasta: «poter espandere i miei orizzonti nel mondo della cinematografia è incredibilmente eccitante, così come lo è lavorare a stretto contatto con mio fratello».

Fonte: variety

© RIPRODUZIONE RISERVATA