Sì, è vero. L’idea di fare un remake de Il Corvo non è piaciuta quasi a nessuno sin dalle prime fasi del progetto (a giudicare dalle reazioni scatenate in rete): nemmeno le parole dell’autore della graphic novelora consulente creativo del film, hanno calmato gli animi dei fan.

Per dirla tutta, la produzione si è da subito affidata ad un volto amato dal pubblico per convincere i più: il nuovo protagonista infatti, che nel cult era interpretato da Brandon Lee, questa volta avrà le fattezze di Luke Evans (tra poco al cinema con Lo Hobbit: La Battaglia delle Cinque Armate).
Per quanto riguarda il regista, invece, il primo nome uscito era quello di F. Javier Gutierrez. Oggi si è però scoperto chi sarà davvero dietro la macchina da presa: si tratta di Corin Hardy, famoso soprattutto per il suo lavoro nel mondo dei videoclip.

Gutierrez avrebbe abbandonato il progetto per partecipare alle riprese del nuovo capitolo di The Ring… Oppure è stato lungimirante circa il destino del sequel de Il Corvo? Ai posteri l’ardua sentenza.

Fonte: collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA