Ovviamente, quando si pensa ai classici film dedicati ai mostri (che sia La Mummia, Il Mostro della Laguna o altro), il genere di riferimento è quello dell’orrore.
Quindi, quando la Universal promise di riesumare il franchise che avrebbero seguito quella di Dracula Untold, i fan dei racconti da brivido si esaltarono come non mai. Purtroppo per loro, dalla casa di produzione arriva proprio oggi una notizia che ucciderà tutti gli entusiasmi.

Le nuove trasposizioni cinematografiche dei mostri classici non saranno orrorifiche, ma piuttosto d’azione misto ad avventura. Lo promette la presidentessa della Universal, Donna Langley, che dopo l’annuncio su Fast & Furious ha di nuovo spiazzato il pubblico: «abbiamo provato nel corso degli anni di fare film sui mostri, senza successo purtroppo. Quindi, ci abbiamo dato uno sguardo più approfondito e abbiamo portato alla luce un’idea, quella di portare i film al di fuori del genere horror, renderli pieni di azione ed avventura e di girarli ai giorni nostri. I personaggi verranno reintrodotti al pubblico contemporaneo».

L’idea avrà infine successo? Stando al box office di Dracula Untold, probabilmente sì.

Fonte: collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA