[ATTENZIONE: POSSIBILI SPOILER IN VISTA]

Fino ad oggi, abbiamo sempre pensato che il villain definitivo di Suicide Squad fosse il Joker di Jared Leto o l’Incantatrice di Cara Delevingne. Ebbene, a quanto pare ci siamo decisamente sbagliati, e secondo le ultime dichiarazioni del regista David Ayer, il vero cattivone sarà niente di meno che l’insospettabile Amanda Waller, la donna – interpretata da Viola Davis – che radunerà la squadra suicida.

Svela l’autore: «Al diavolo i buoni contro i cattivi. Più interessante i cattivi contro il diabolico. E Amanda Waller è la peggiore che ci sia». Addirittura più malvagio del Joker e di tutti gli altri reietti della banda? Allora dev’essere veramente un personaggio allucinantemente tosto!

Prosegue la Davis: «Lei è implacabile nella sua cattiveria. Quando la vedi, non c’è nulla che sembri pericoloso. I suoi unici poteri sono la sua intelligenza e la sua mancanza di sensi di colpa. Ho letto un ottimo libro chiamato “Confessioni di una sociopatica”, faceva paura ma mi ha aiutato molto».

Insomma, ce la farà la gang composta da Deadshot, Harley Quinn e soci ad avere la meglio? Per saperlo con certezza, non rimane che attendere l’uscita italiana della pellicola prevista il 17 agosto del 2016!

Fonte: CBM

© RIPRODUZIONE RISERVATA