Si è detto tanto dei sequel di Independence Day. Parliamo al plurale perché il secondo capitolo della saga aliena di Roland Emmerich, cominciata diciotto anni fa, sarà diviso in due parti. Era il 1996, infatti, quando Will Smith e Jeff Goldblum affrontavano gli extraterrestri, giunti sulla Terra giusto in tempo per far saltare in aria la Casa Bianca. Le novità, oggi, riguardano il primo dei due nuovi episodi. Independence Day Forever – Part 2 (questo il titolo provvisorio), stando a quanto riportato da Deadline, ha ricevuto semaforo verde da 20th Century Fox. Fino a qualche mese fa, la sceneggiatura stava subendo le ultime revisioni per mano di Carter Blanchard, con Emmerich impegnato nella direzione del film Stonewall. Il lavoro di Blanchard, evidentemente, è piaciuto alla major, che l’ha quindi approvato e ora ha tutte le intenzioni di cominciare la fase di casting, con la produzione fissata per maggio 2016. Si sa ormai da tempo che Will Smith non prenderà parte al sequel; discorso diverso, invece, per Goldblum, coinvolto nel progetto (sebbene il suo nome non sia ancora stato annunciato ufficialmente).

La via, comunque, ora è libera. Che nuova invasione sia, il 24 giugno 2016.

Fonte: Deadline

© RIPRODUZIONE RISERVATA