Ora parla Robert. Ossia il diretto interessato, quello che Forbes ha appena svelato essere l’attore più pagato al mondo (per il secondo anno consecutivo). Dal set di Avengers: Age of Ultron, Downey Jr. commenta quella che per molti fan è diventata una grossa preoccupazione: ci sarà un Iron Man 4? E soprattutto: sarà ancora lui a indossare l’armatura? Intervistato da Entertainment Weekly, l’attore ha dichiarato: «Spetta a Kevin Feige, Ike Perlmutter (Ceo di Marvel Entertainment, ndr) e la Disney farci una proposta, e quindi sta a noi accettarla o meno. Ma quando le cose vanno alla grande, siamo sempre tutti d’accordo».

La proposta, per la verità, è arrivata da tempo: Downey Jr. e la Marvel hanno un accordo miliardario che garantisce la presenza di Tony Stark per il secondo (e terzo) capitolo sui Vendicatori, ma per Iron Man 4 sappiamo che il discorso è più in bilico. L’attore non ha mai nascosto i suoi dubbi sull’interpretare per la quarta volta il supereroe, ma l’insistenza degli Studios ora pare spingere tutti verso un’unica direzione. «Il punto èperché abbandonare la nave, quando va tutto bene?».

Per il momento, dunque, sembra che la maschera di Iron Man sia destinata a rimanere nelle sue mani. Le mani giuste. Ma le nubi sul futuro dell’Uomo di ferro non si sono ancora diradate.

Leggi le ultime dichiarazioni di Kevin Feige sulla Fase 3 Marvel

Fonte: EW

© RIPRODUZIONE RISERVATA