Nessuno dei fan ha mai superato la fine della saga di Harry Potter e, per quanto J.K. Rowling cerchi di farlo credere, pare piuttosto evidente che nemmeno lei riesca a liberarsi del magico mondo divenuto famoso nel lontano 1997.

Su Pottermore, la piattaforma online dedicata agli amanti del maghetto e gestita dalla stessa scrittrice, J.K. Rowling è tornata a scrivere un nuovo capitolo. Stavolta però non si tratta di uno dei personaggi conosciuto e amati in tutto il mondo. Le luci della ribalta puntano infatti su Celestina Warbeck, una strega cantante divenuta molto famosa in tutto il mondo magico grazie all’inno della squadra di quidditch dei Puddlemere United. L’artista nei libri della Rowling compare appena, giusto qualche cenno in cui viene spiegato che è la cantante preferita di Molly Weasley.

Ebbene, ora la scrittrice torna a parlare di Celestina, inserendo nuovi dettagli sui suoi hobby (ovvero viaggiare nel lusso), che ad Hogwarts faceva parte dei Grifondoro e soprattutto dell’intensa vita sentimentale «che ha dato molto materiale alla colonna del gossip sulla Gazzetta del Profeta».

Addirittura su Pottermore è stato rilasciato un brano inciso da Celestina, Mi hai rubato il calderone ma non avrai il mio cuore, che Today ha ben pensato di rendere pubblico anche ai babbani. Lo stile della cantante per J.K. Rowling p molto chiaro: «ricorderà a tutti Shirley Bassey, per look e voce!».

Visit NBCNews.com for breaking news, world news, and news about the economy

© RIPRODUZIONE RISERVATA