Le ultime voci davano Tom Hiddleston tra i candidati, ma ora MGM e Paramount hanno trovato il nuovo Ben-Hur. Si tratta di Jack Huston, visto nella serie Boardwalk Empire e tra i protagonisti del futuro adattamento di Orgoglio, Pregiudizio e Zombie. Sarà lui a vestire i panni del principe ebreo che nel kolossal del 1959 (11 premi Oscar) fu interpretato da un indimenticabile Charlton Heston.

Il film sarà diretto da Timur Bekmambetov e la data d’uscita italiana è al momento fissata per il 17 marzo 2016. La trama, tratta dal romanzo di Lew Wallace Ben-Hur: A Tale of the Christ, dovrebbe dare più spazio alla figura di gesù, che nell’opera di William Wyler compariva solamente tre volte, senza mai mostrare il volto. Non un remake nudo e crudo dunque, ma un nuova versione di uno dei più grandi classici del cinema. Huston, che si unisce a Morgan Freeman, è già pronto a tenere le redini della sua biga.

Fonte: Deadline

© RIPRODUZIONE RISERVATA