Javier Bardem (che ha recentemente festeggiato la nascita del figlio, avuto dalla moglie Penélope Cruz) ha ricevuto una proposta per un ruolo di punta nel prossimo 007, (l’ancora senza titolo) James Bond 23, diretto da Sam Mendes, e in uscita nelle sale americane il 9 novembre 2012. Lo annuncia il sito Deadline, che specifica anche che ancora nulla si sa in merito alla decisione dell’attore né alla parte che dovrebbe ricoprire. Anche se, verosimilmente, potrebbe trattarsi del ruolo del villain del film, che nella saga è solitamente il personaggio maschile più rilevante, dopo il protagonista, che come sappiamo avrà ancora una volta il volto di Daniel Craig.

D’altra parte, Bardem non sarebbe nuovo nelle vesti del cattivo di turno… La sua interpretazione dello psicopatico killer di Non è un paese per vecchi gli è valsa addirittura l’Oscar come Miglior attore non protagonista.

Dopo la conferma di Judi Dench nei panni di M, dunque, un altro big potrebbe far parte del cast di James Bond 23.

In attesa di conferme o smentite, vedremo Bardem sul grande schermo il 4 febbraio nell’atteso nuovo film di Alejandro Gonzalez Inarritu, Biutiful (leggi l’intervista all’attore). Per la sua performance, Bardem ha ricevuto una nomination agli Oscar 2011 come Miglior attore protagonista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA