Se le cose a livello professionale per Josh Brolin non vanno poi così male – domani arriverà nelle sale italiane con Oldboy, il remake di Spike Lee del film di Park Chan-Wook (leggi la nostra recensione) –, la vita privata è un pochino più tormentata. Recentemente l’attore è stato ricoverato in una clinica per disintossicarsi dall’alcol, e ora il divorzio con l’ormai ex moglie Diane Lane è stato ufficializzato. I due, che erano sposati dal 2004, avevano già avviato le pratiche nel febbraio scorso, ma solo in questi giorni hanno formalizzato la separazione. La notizia è stata confermata da TMZ, che ha rivelato anche come l’attrice, che dopo il matrimonio era diventata Diane Lane Brolin, vorrebbe riprendersi il suo cognome da nubile.

Fonte: TMZ
Foto: Getty Images 

© RIPRODUZIONE RISERVATA