Ce lo aveva già anticipato Steven Spielberg qualche mese fa: «Mark Protosevich sta scrivendo la sceneggiatura di Jurassic Park 4 proprio in questo momento. Spero che il film riesca a uscire nei prossimi due anni. Abbiamo una storia ed è migliore di quella del terzo capitolo». Dichiarazioni che sembravano essere cadute nel dimenticatoio… almeno fino a oggi. Il produttore Frank Marshall ha, infatti, confermato le affermazioni di Spielberg, annunciando, in maniera ufficiosa, che Jurassic Park 4 approderà al cinema tra due anni e che si tratterà di un sequel. La pellicola dovrebbe uscire in estate, rientrando nella categoria dei “popcorn movie”. Inoltre, Steven Spielberg non siederà più dietro la macchina da presa, anche se resterà coinvolto in ogni dettaglio della lavorazione. Marshall si è lasciato sfuggire anche qualche dichiarazione sul dietro le quinte del film, spiegando che questa volta gli effetti speciali saranno straordinari. Nel corso degli anni, infatti, la computer grafica ha fatto passi da gigante e ne verrà fatto ampio uso. Questo, però, non escluderà anche l’utilizzo di riproduzioni fisiche di dinosari, sia per un maggior realismo, sia per aiutare gli attori a immedesimarsi nella loro parte.

(Fonte: Collider)

© RIPRODUZIONE RISERVATA