La gang al completo nel nuovo trailer di Justice League

La produzione di Justice League ha subito non pochi intoppi lungo il percorso, soprattutto durante i reshoot diretti da Joss Whedon dopo l’abbandono di Zack Snyder.

Uno dei cambiamenti è stato quello di assumere Danny Elfman al posto di Junkie XL per comporre la colonna sonora del film.

In una recente intervista il compositore ha rivelato come sono andate le cose: «Ho ricevuto una chiamato da Joss proprio all’ultimo secondo. Mi disse “Devi decidere ora e iniziare il lavoro domani”».

Elfman ha confermato anche che molte delle scene sono state girate proprio mentre lui scriveva le musiche e che non ha avuto spesso la possibilità di lavorare sul girato: «Avevo un sacco di storyboards. C’erano delle scene e poi cinque minuti di sequenze fatte solo di storyboard. In tutta onestà, è stato come lavorare a un film d’animazione. Non ho scritto le musiche per nessuna delle scene cancellate [e che sono state svelate nei giorni scorsi], il film che è in sala è quello per cui ho composto la musica. Era solo in una forma un po’ grezza».

Cosa ne pensate?

Justice League, ricordiamo, è attualmente nelle sale italiane: leggete qui la nostra recensione.

Fonte: CBM

© RIPRODUZIONE RISERVATA