Giusto perché ormai la moda dei film gemelli sta spopolando a Hollywood (vedi Biancaneve, Gola profonda, i progetti su Steve Jobs e su Hitchcock) tocca adesso anche al nuovo adattamento del classico di Edgar Rice Burroughs Tarzan avere una doppia vita.

Del primo progetto in cantiere se ne era parlato già  un annetto fa, poi più nulla. È di oggi invece la notizia che il progetto sta riprendendo vita e gli attori Kellan Lutz (l’Emmett della saga di Twilight) e Spencer Locke (dal franchise di Resident Evil) sono stati ingaggiati per interpretare i ruoli di Tarzan e Jane in un film che unirà la performance capture al 3D. La pellicola, diretta da Reinhard Klooss e Holger Tappe (già in coppia per Impy e il mistero dell’isola magica e Animals United), avrà come protagonista un moderno Tarzan. La storia seguirà infatti le vicende di un ragazzo abbandonato nella foresta dopo che i suoi genitori sono morti in un incidente aereo. A fare la parte del cattivo di turno è il CEO della Greystoke Energies, che ha preso il potere dopo l’incidente mortale ed è intenzionato a fare sì che le cose non cambino. Jane invece è la figlia di una guida che si occupa della preservazione e della conservazione della giungla africana. I due dovranno battersi contro un esercito di mercenari inviato dalla Greystoke Energies.

Il secondo progetto è invece quello della potenziale trilogia prodotta da Warner Bros. con Craig Brewer alla regia, ed è ancora molto in alto mare.

Vi terremo aggiornati sui prossimi sviluppi.

Fonte: Deadline, THR

© RIPRODUZIONE RISERVATA