I cattivi sono i nuovi cool!

Come se non fosse bastato l’enorme successo  del primo trailer di Suicide Squad, che numeri alla mano ha battuto quello del rivale “buono” Batman v Superman, arriva oggi la notizia di un nuovo rumor lanciato da The Hashtag Show, che vorrebbe la Marvel al lavoro su una serie TV per l’ormai rodata Netflix sui Thunderbolts, una squadra composta principalmente dai villain degli amati supererori della Casa delle Idee.

Dopo l’annuncio dei programmi Netflix per le serie Marvel, che si possono riassumere in “uno show ogni sei mesi” dei già annunciati Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage, Iron Fist e The Defenders, in rete si sono aperti diversi dibattiti su quali altri possibili serial il canale di House of Cards potrebbe lanciare nel prossimo futuro, e uno tra i più papabili sarebbe proprio Thunderbolts, di cui alcuni membri sono stati già introdotti in diversi film e serie (Mr. Hyde, Crossbones, Uomo Assorbente, Grant Ward) e tanti altri saranno presentati nella Fase 3 e nella seconda stagione di Daredevil, come il Barone Zemo, Elektra, The Punisher e alcuni membri degli Inumani.

Il progetto, se confermato, potrebbe rivelarsi molto interessante, ma per il momento non resta che affidarsi alla fonte del rumor. Possiamo dirvi che The Hashtag Show ha riportato in precedenza diverse voci su Avengers: Age of Ultron poi rivelatesi veritiere, ma ha anche affermato che Matthew McConaughey era in corsa per interpretare Norman Osborn nel reboot di Spider-Man, ruomor poi mai confermato.

Qui il video di The Hashtag Show dove si parla della serie:

Fonte: CBM

© RIPRODUZIONE RISERVATA