È in cantiere ormai da mesi, ma sembra che il progetto di biopic su Freddie Mercury non riesca a trovare pace. Scritto dal Peter Morgan di Rush, il film, ancora senza titolo, potrebbe essere diretto da Tom Hooper, ma la notizia ha ancora i contorni del rumor. Come li aveva quella secondo cui a interpretare il cantante dei Queen sarebbe stato Sacha Baron Cohen, il quale però ha già abbandonato il progetto – e si sa che senza un protagonista all’altezza un biopic non può prendere il via.

Ebbene, pare che – ma è ancora tutto da confermare – qualcosa si sia finalmente mosso a riguardo, e la produzione del film abbia individuato un potenziale candidato per il ruolo: alto quanto basta (Baron Cohen era «troppo alto» per la parte), talentuoso, di recente ha interpretato un personaggio controverso e ribelle; in più, è inglese: dettaglio decisivo per la parte, e sembra quindi che Daniel Radcliffe sia al momento il candidato più autorevole per interpretare Freddie Mercury. Come detto prima, siamo ancora alle voci: attendiamoci conferme (o smentite) nei prossimi tempi.

Fonte: Metro
Foto: Getty Images

© RIPRODUZIONE RISERVATA