Nymphomaniac, l’ultimo e chiacchieratissimo film di Lars von Trier, uscirà il 25 dicembre nelle sale di Copenaghen. Ma in Italia, ancora non ha trovato una distribuzione, e non è detto che riesca a farlo. La pellicola, come risaputo, uscirà in una versione soft di ben quattro ore e una decisamente più esplicita di 300 minuti (anche se Stellan Skarsgård ha recentemente attaccato la qualità hard del film): senza dubbio è un film che alle case di distribuzione lascia molti dubbi, in termini di durata di target e di censura. Il cinema di von Trier non è facile da digerire, e la campagna promozionale, prima con “poster orgasmici” e poi con il controverso trailer, non ha affatto nascosto la natura del progetto.

Ma c’è chi il film lo vuole vedere anche nel nostro Paese e su Firmiamo.it è stata organizzata una petizione online per far sì che il film arrivi nelle sale italiane. Voi cosa ne pensate? Siete d’accordo con la petizione e pensate che Nymphomaniac debba essere distribuito in Italia? Ve lo chiediamo nel sondaggio qui sotto:

[poll id=”919″]

Fonte: Firmiamo.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA