Lynda Carter e James Cameron su Wonder Woman

Qualche giorno fa, James Cameron è tornato ad attaccare Wonder Woman, spiegando i motivi per cui secondo lui il film di Patty Jenkins non è nulla di innovativo. La regista del cinecomic gli aveva già risposto per le rime tempo fa, ma a dire la sua in proposito, adesso, è niente di meno che la Wonder Woman originale in persona, Lynda Carter!

Qui le parole dell’attrice: «A James Cameron: SMETTILA di sparlare di Wonder Woman. Sei una povera anima. Forse non capisci il personaggio. Io di sicuro lo capisco. Come tutte le donne, noi siamo più della somma delle parti. Il tuo comportamento da bullo nei confronti di una regista brillante, Patty Jenkins, è da stolto. Questo è un film riuscito. Gal Gadot era grandiosa. Io lo so, signor Cameron, perché ho interpretato questo personaggio per oltre 40 anni. Quindi, SMETTILA».

Insomma, l’interprete sembra proprio averne abbastanza! Voi da che parte state? Concordate con le parole di Cameron, o invece sostenete Lynda?

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Vai al Film