Non riteniamo esagerato affermare che Imperatrice Furiosa, co-protagonista dell’iperbolico Mad Max: Fury Road, sia il personaggio femminile più indimenticabile e badass di questa stagione cinematografica. Forte, dolente, fiera, resistente e dall’ombroso e tragico passato, è stata portata in vita da una Charlize Theron in stato di grazia: le bastava uno sguardo per proiettarci nel mondo interiore di Furiosa.

E in un momento come questo, in cui a Hollywood fioccano per ogni dove sequel, reboot, remake, franchise e trilogie, non stupisce che si stia ipotizzando lo sviluppo di uno spinoff su di lei. Il progetto, peraltro, era stato già proposto dal regista George Miller, assieme ai due seguiti di Mad Mad: Fury Road, per cui Tom Hardy ha già firmato (il primo si chiamerà Wasteland).
Secondo Deadline, la Warner Bros. sta seriamente discutendo dello spinoff su Furiosa: il problema, però, è che la Theron ha dichiarato di non sapere nulla dei sequel, e in precedenza aveva parlato in un set molto ostico e faticoso.

Per cui, che sia disposta a tornare, non è ancora certo. Ma noi crediamo che non ci sia attrice più perfetta per incarnare questa figura ormai iconica: e non può che pensarlo anche lei.

Vi terremo aggiornati!

Leggi anche: Mad Max: Fury Road, ecco tre violente scene eliminate

Fonte: Collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA